Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...





Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic


Cala il sipario
a un lungo sonno s’avvia
natura dorme

(haiku)

© Rosemary3

Image and video hosting by TinyPic
martedì 24 giugno 2008

La tua voce


divisori


 



                                Musica  è la tua voce...
          Quando  tutto intorno è silenzio,
                    sa di nenia antica…  



Un suono lieve e magico
         sospende su
               tralci di emozioni
e  ineffabile si dondola pian piano...





 Là dove i tigli si stagliano all’orizzonte,
                         il mio sogno di carta
                                 si fa velluto e stordita,
               mentre gli occhi
                            sfiorano le nuvole, 
              consumo
                            il mio vagabondar tra note tremule,
                                                lieve lieve
                                 come il tocco di una voce…       



divisori

26 commenti:

jalesh ha detto...

Leggera come un soffio la tua poesia danza vagabondando tra le note tremule....bellissima....buona serata bisous

sognodiluce ha detto...

buona serata fatina

sei...magica

un abbraccio

dal tuo folletto

sognodiluce ha detto...

buona serata fatina mia

un abbraccio coccoloso tutto per te

dal tuo folletto

Missblueyes ha detto...

E' bellissima mia cara

Giuvale ha detto...

Ancora p poco, lunedi mi faccio le valige mi metto sul treno e mi rissicilio.


Smackk Rose


Giu

sognodiluce ha detto...

buona notte fatina mia

siano le stelle del cielo

tutte accese a illuminare i tuoi sogni

grazie per il tuo affetto

tvb

tuo folletto

baronerosso1 ha detto...

...voce che ascoltata tra note musicali assume toni armoniosi e morbidamente colorati...

...inebrianti i tuoi versi nel volgere di passaggi dolcemente ispirati che

rappresentano un testo di grande bellezza...

sognodiluce ha detto...

buonaserata fatina

grazie per lo splendido dono

ti abbraccio

con tutto il mio affetto

tuo folletto

doraforino ha detto...

Vagabondo tra tremule note,

mentre tutto intorno è silenzio..

e come in un sogno ascolto la tua voce...

Poeticamente riuscita! Rosemary

Un felice weeekend! Ed un abbraccio.Dora

jalesh ha detto...

Un passaggio per augurarti una bella serata affetuosamente

sognodiluce ha detto...

buona sera fatina mia

grazie di esserci

tv un mondo di bene

un abbraccio dal tuo folletto appiccicato

baronerosso1 ha detto...

graffianti pensieri trafiggono l'azzurro del cielo e vanno a spegnersi in nubi gonfie di lacrime...

...frugo la sorgente dell'anima alla ricerca della pace...

...in un tempo che vuol morire...

( fuori tema che affido con mani tremanti a chi mi vuol bene)...

aphrodite1 ha detto...

è un refrigerio per l'anima sostare in questa oasi di musica e poesia. ciao cara,un dolce saluto dalla tua sirenetta solitaria. anna

poetanarratore ha detto...

con una carezza d'un sorriso

da vita

a un uomo senza amore...

con affetto

il tuo amico di penna

Gio...

fantasia972 ha detto...

la voce racchiude in sè un mondo intimamente magico...e mi rimanda al canto melodioso di sirene che catturavano i marinai!

bellissimi i tuoi versi!!!

un abbraccio e felice domenica!

jalesh ha detto...

Bon dimanche...bisous

Alidifarfalla62 ha detto...

Carissima amica:-)

amo passar da te.....e come se piccoli frammenti di serenità si posassero sul cuore, donandovi pace.

Non posso che ringraziarti per questo...sei molto brava.

Ciao, con molto affetto Ali

sognodiluce ha detto...

buona domenica fatina mia

anche se in ritardo...

c'è un caldo che toglie il respiro

ma è di nuovo estate e la gioia è nel'aria...

un abbraccio

tvb

tuo molle e sudaticcio folletto

Maximo67 ha detto...

è un lieve sospiro questa poesia,una voce sottile piacevole da sentire.

Buona domenica RoseMary,anzi buon inizio settimana.....

Max

Ulysses54 ha detto...

Musica e poesia, anzi questa poesia è musica, dolce, ariosa, leggera, insomma bellissima. Un bacio cara collega. Giuseppe

iry50 ha detto...

soavi e teneri versi che si liberano leggeri nei sentimti


baci baci iry

http://echidipoesia.com

lupoanziano ha detto...

Cara Rosemary, grazie a te per aver letto la mia testimonianza...

Il senso dell'ultima testimonianza è che DIO si manifesta sempre nel modo più orignale e meraviglioso...

è motivo di serenità per me condividere con voi questi cristalli di verità...

Di ciò che hai letto, è l'essenza del principio primo dell'Unità fra anime...

Vi è una Porta da attraversare, una Porta Stretta...

basta tornare bambini nel cuore per trovarla...e difronte a noi si aprirà un sentiero meraviglioso che ci renderebbe in Armonia con DIO...

Poichè tanti sono i Suoi modi di manifestarsi...e quando lo fà, pò renderci un Unico Cuore con le creature del creato...

In noi è un Linguaggio che dobbiamo ritrovare...

Per noi vi è un sentiero su cui camminare per trovare così, l'Antico Stato di Quiete che l'ETERNO da sempre elargisce...

E quando questo accade, comrpendiamo come ogni barriera di incomprensione viene abbattuta tra noi ed ogni creatura...

e se apriamo il nostro cuore di bambino, l'ETERNO giocherà con noi attraverso segni nel creato...poichè da sempre EGLI si manifesta attraverso la natura...poichè fu il Principio dell'Eden quello della pace tra creature e l'uomo...come una Sacra Danza di Unione ed Amore Incondizionato...

la fonte della fede, è quella fonte cui attingono i bambini, dove trovano il coraggio di rivolgersi ad un fiore infischiandosene di andare contro il raziocinio e le regole del normale...

prendiamo esempio da loro...

perchè l'ETERNO può renderci un unica comunione con il "piccolo popolo" ,ovvero le creature del regno animale...arrivando addirittura a stringere fratellanza...

Apriamo il cuore di bambino all'ETERNO ed EGLI giocherà con noi attraverso il creato...

lupoanziano ha detto...

DIO si manifesta sempre nel modo più orignale e meraviglioso...

è motivo di serenità per me condividere con voi questi cristalli di verità...

Di ciò che hai letto, è l'essenza del principio primo dell'Unità fra anime...

Vi è una Porta da attraversare, una Porta Stretta...

basta tornare bambini nel cuore per trovarla...e difronte a noi si aprirà un sentiero meraviglioso che ci renderebbe in Armonia con DIO...

Poichè tanti sono i Suoi modi di manifestarsi...e quando lo fà, pò renderci un Unico Cuore con le creature del creato...

In noi è un Linguaggio che dobbiamo ritrovare...

Per noi vi è un sentiero su cui camminare per trovare così, l'Antico Stato di Quiete che l'ETERNO da sempre elargisce...

E quando questo accade, comrpendiamo come ogni barriera di incomprensione viene abbattuta tra noi ed ogni creatura...

e se apriamo il nostro cuore di bambino, l'ETERNO giocherà con noi attraverso segni nel creato...poichè da sempre EGLI si manifesta attraverso la natura...poichè fu il Principio dell'Eden quello della pace tra creature e l'uomo...come una Sacra Danza di Unione ed Amore Incondizionato...

la fonte della fede, è quella fonte cui attingono i bambini, dove trovano il coraggio di rivolgersi ad un fiore infischiandosene di andare contro il raziocinio e le regole del normale...

prendiamo esempio da loro...

perchè l'ETERNO può renderci un unica comunione con il "piccolo popolo" ,ovvero le creature del regno animale...arrivando addirittura a stringere fratellanza...

Apriamo il cuore di bambino all'ETERNO ed EGLI giocherà con noi attraverso il creato...

Giuvale ha detto...

Impeccabile estro poetico anche in questi tuoi versi intensi.


Un saluto da Firenze.


Giu

sognodiluce ha detto...

buon pomeriggio fatina

fa un caldo maroooo

ti lascio un abbraccio

con immenso affetto

tuo folletto

primaemme ha detto...

La tua poesia è leggera come le semibrevi e gli accordi di una sinfonia e dolce come una ninna nanna... Un abbraccio! Ciao.

Giulio

Posta un commento