Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...





Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic


Cala il sipario
a un lungo sonno s’avvia
natura dorme

(haiku)

© Rosemary3

Image and video hosting by TinyPic
mercoledì 24 dicembre 2008

Aspettando Natale...


 









NATALE


 


Negligente
nenia naviga nella
 notte, narrando natività neglette…
Nella nebbia naufraga naturale novella,
nutrendo notori nomi, nascondendoli nella nitida
nirvana: notabile nunzio… Nutrice nella nicchia ninna
 nudo novello,
nutrendolo nel
    notturno nimbo…









L'ULTIMO NATALE...


 


La neve copriva ogni cosa col suo soffice manto. Gli ultimi passerotti cinguettavano appollaiati sugli ignudi rami e tutto intorno un armonioso silenzio.


Lucy aprì la finestra al primo tiepido sole: l'inverno si presentava gelido quell'anno. Guardò giù la neve scendere lentamente e pensò all'ultimo Natale trascorso con Andrew.


La frenesìa dei preparativi in casa, la corsa al centro commerciale per i regali e poi giù al Central Park.


Giocavano come matti con quel gigantesco pupazzo di neve, pian piano  incominciavano a togliere il naso e poi la sciarpa e poi...poi... più nulla!


Lucy non ricordò più nulla, non volle ricordare più nulla...


Le lacrime le rigavano il volto e per un istante convinse se stessa di trovarsi in quello splendido parco a giocare.


Ma lei era invece lì sola come non mai: richiuse la finestra e il suo cuore!


Era solo uno spettro del passato quell'ultimo Natale...







N  ascita


A  ttesa e


T  anto


A  gognata


L  uce


E  speranza


 








 


 



 


8 commenti:

jalesh ha detto...

Sei sempre bravissima nelle tue composizioni tra versi e grafica...tu es merveilleuse....Buon Natale

albertoteodori ha detto...

Cara Rose, Buon Natale e splenda in alto una stella con il tuo nome, so per certo che ce n'è una per ognuno di noi, basta cercarla per trovarla, forse, anche dentro il nostro cuore, con affetto, Alberto

Giuvale ha detto...

Nello spirito di rinascita interiore, di rinnovamento in tutti i sensi, in sintonia con il passaggio, segnato dal solstizio di inverno, da un periodo di progressiva oscurità ad un altro di progressiva luminosità solare, auguro a te un Buon Natale, un sereno fine anno, un fantastico Capodanno, un meraviglioso nuovo anno, 2008 !!


Giu Vale

poetanarratore ha detto...

ehehhhh...speravi che non arrivassi ,per poi sentirle su....


ma eccomi amica cara...

a darti la buona continuazione e una serena vita, sia per te sempre poesia....


con affetto

il tuo amico Gio...

orofiorentino ha detto...

PERDONO PERDONO...SCUSAMIIIIII...SONO UN VERO MOSTRO. PRENDILI ORA I MIEI AUGURISSIMI VERI E PROFONDI, lo sai che ti voglio bene ma a volte sono proprio poltrona!!!!!!! Vendicati che lo merito......bacioniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

camelia1944 ha detto...

Natale è ormai passato, ti auguro quindi un 2009 ricco di ogni bene.

Un sorriso.

Rosa.

Bhaky ha detto...

Tantissimi auguri .

Sinceramente da Bhaky.

Missblueyes ha detto...

Tantissimi auguri per un felice anno.

Posta un commento