Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...





Image and video hosting by TinyPic


Estro ed ebbrezza
elargisci esternando
eleganti eros

Esplodi emozionando
elettrizzante estate

(tanka)

© Rosemary3

Image and video hosting by TinyPic
sabato 2 maggio 2009

Nostalgica carezza...




 Invano ho atteso
il tuo ritorno...

 Su un profumato solco
di fluttuanti petali,
un'immagine fiabesca
s'affaccia
al trepido mio cuore...

  Pregar che i miei domani
tardi appaiano?
E allor,
scolorendo l'accese tinte,
tingano di rosa
le emozioni?

 Sapore amaro
della lunga attesa,
schiacciata
dal sottile inganno...

 Con le mie tremanti mani,
una nostalgica carezza
al volto tuo ritoccherò... 

Rosemary

17 commenti:

lucia58 ha detto...

Ti lascio una delicata carezza virtuale di affetto ,carissima.Buona serata, dolcissima.

baronerosso1 ha detto...

...nel ritocco di un tenero e soffice trucco di un romantico rincorrersi di pensieri vellutati...

petalisulvolto ha detto...

sfiorare con dita leggere il volto dell'amato e' un atto di amore infinito.

Sei una donna dai sentimenti forti e d in questa poesia sento lo sfinimento dell'attesa_Bellissima_Un bacio_Nicole

Iovilios ha detto...

Una carezza infinita...

Brava, Rose!

Un abbraccio,

tuo Iovilios

flameonair ha detto...

Una grande malinconia,una grande bellezza quella dei tuoi versi.

sognodiluce ha detto...

buona domenica a te dolce fatina

e a questi tuoi versi lievi come una carezza sul cuore molto bella

un abbraccio di immenso affetto

dal tuo devoto folletto

SaR ha detto...

Poetica di sentimenti molto vivi. Cari saluti Rosa, da Salvatore.

matris ha detto...

La trovo molto bella e delicata ...


ciao Mao

chiaramarinoni ha detto...

Ciao amica mia,

buona giornata di sole.

Un sorriso

e un abbraccio

Chiara


Ho avuto la tua stessa ispirazione,

(nostalgia).

Chiara

poetagio ha detto...

splendidi versi

ciao

Giovanni

sognodiluce ha detto...

bè fatina una cosa devo dirti

la vita è un soffio inutile aspettare sai perchè semplicemente chi si attende non sarebbe piu' adatto al nostro modo di essere dopo

poichè credo si cambi col dolore o meglio chi ci ha deluso tante volte non avrebbe piu' quella fiducia che prima nutrivamo incondizionatamente nei suoi riguardi resta solo un ricordo un po' amaro da lasciare alle spalle

la vita rende sempre cio' che si dona e regola i conti

un abbraccio d'immenso affetto dal tuo devoto folletto

ti auguro una serena serata

grazybernabei ha detto...

Malinconia e voglia di tenerezza infinita traspaiono da questi versi sublimi, come tu sola sai creare come per magia...

Rosemary3 ha detto...

Buona serata...

Bacio

Donnalupa

elisabetta94 ha detto...

carinissima **

jalesh ha detto...

L'attesa è sempre una grande incognita.....bellissimi versi malinconici...Bisous

chiaramarinoni ha detto...

Buona domenica

di sorrisi, di sole e

di primavera.

Un abbraccio

Chiara

Esther76 ha detto...

leggendo questi versi sembra quasi di sentirle le tue mani delicate posarsi sul quel viso...e si sente tutto l'amore che le fa tremare...


dolcissima...

*E*

Posta un commento