Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...





Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic


Cala il sipario
a un lungo sonno s’avvia
natura dorme

(haiku)

© Rosemary3

Image and video hosting by TinyPic
sabato 30 aprile 2011

Petali del Passato


Carissimi, è con immenso orgoglio che Vi presento
"Dalla Caraffa dei ricordi",
brano scelto dal multiblog "La Nostra Commedia" come poesia del mese (Aprile 2011)per la categoria "Petali del Passato"... 

 


 
 


 




Grafica di Orofiorentino
recensione a cura di Lucia Griffo
slide di Jalesh              


 





Dalla caraffa dei ricordi
verso linfa
nel calice d’ebbrezza...

Pillole d’effimera dolcezza
scorrono impallidendo
nel volgere del tempo...

Attimi affiorati
che ghermiscono
come impalpabili affanni,

e tu
m'appari,
appannato arredo
della mia esistenza,
nell'assonnato dì... 




Dalla caraffa dei ricordi si evincono sicuramente passaggi soffusi dettai da pensieri
tramutati in lontani ricordi.
Il tempo avanza, scorre, ma tutto si è fermato a quell'istante e a quel momento.
Se solo il tempo si potesse fermare: ma il tempo no, va avanti, scorre lento a volte, scorre
veloce altre.
Dalla caraffa dei ricordi traspare anche malinconia.
In un calice di ebbrezza tutto pasa innanzi.
La dolcezza affiora ma va a sbiadirsi insieme al tempo.
Ma quanti affanni, quante visioni ancora.
Come in un arredo, fai ancora parte della mia vita, della mia esistenza di ogni giorno.

Ci sei sempre e ci sarai ancora.
Con questo bellissimo brano, l'autrice ha saputo donare tutta se stessa.
Si è aperta al pubblico e ha voluto lanciare un messaggio di vita.
Ho molto apprezzato questo brano: mi ha colpito molto, dandomi anche un senso di pace.
La nostra vita è piena di momenti così.
La svolta c'è in ogni istante, in ogni ricordo vissuto.
Complimenti all'autrice per questo splendido Petalo del Passato, che ha fatto vivere momenti di vita.

 

 



 


 



           




 


9 commenti:

jalesh ha detto...

Un premio meritatissimo...i tuoi versi sono stupendi. Complimenti ancora mia cara Rosemary. Bisous

maxilpoeta ha detto...

complimenti per questa stupenda poesia , e per il meritato riconoscimento.

Buon 1 magggio.

pulvigiu ha detto...

Buona domenica Santa e festa del lavoro.

Ciao da Giuseppe.

Il mio blog ufficiale: http://pulvigiu.myblog.it

LorenzoDevanne ha detto...

un giusto riconoscimento per la tua bella poesia..
una caraffa di ricordi, è un bel versare su di te, dolce ricordi, immagini che attraversano il velo dell'oblio, e che riconducono ad attimi fuggiti, ma restati nello scrigno delle tue cose preziose..

al di là della recensione, non sento tristezza, non sento tormanto, ma solo dolcezza in questo tornare, in questo ritrovare..

i miei complimenti
Lorenzo

rakel48 ha detto...


Meritatissimo riconoscimento.
Senza i ricordi non ci sarebbe passato.
Spesso sono  ottimi compagni nei momenti di solitudine.
Un abbraccio e buona serata

chiaramarinoni ha detto...

Applaudo carissima
complimenti per il premio
meritato
versi meravigliosi.
Un sorriso
un abbraccio
Chiara

Marilicia ha detto...

  Sono felice per te del riconoscimento, più che meritato.
I tuoi versi sono incantevoli  e parlano all'anima.
Un abbraccio, Ros.

sognodiluce ha detto...

meritato premio per una stupenda poesia, un abbraccio, sono felice per te
grazie del passaggio e buona serata Ros
con affetto
Carol

sognodiluce ha detto...

buona serata e ancora complimentissimi per questa tua
un abbraccio
Carol

Posta un commento