Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...





Image and video hosting by TinyPic

Un desiderio
che lentamente scende
in una grotta

(haiku)

© Rosemary3

Image and video hosting by TinyPic
lunedì 31 ottobre 2011

Amo...




 Amo il mare...



 Ne amo i palpiti,
ne amo il canto,
quando sulla battigia
ne riconosco il suono...



  
 
La seducente brezza
le effimere illusioni
carezza e,
lasciandomi cullare
dai miei ricordi,
rivivo
il perduto tempo...

 



 



Rivedo te
accanto a me
che sgombri nugoli,
tenendo i miei tormenti,
placando le mie angosce...



Allor pian piano
scivolo
sul mare dei rimpianti...



 Copyright © versi by Rosemary3
 



14 commenti:

chiaramarinoni ha detto...

Splendidi versi;
anch'io adoro il mare
ho vissuto parte della mia infanzia, al mare.
So come ci si sente
veramente splendidi
un abbraccio
un grazie
un sorriso
Chiara

jalesh ha detto...

Il mare è uno dei luoghi dove riaffiorano facilmente tutti i ricordi impressi nel nostro cuore. Versi splendidi

LuciaGriffo ha detto...

E' sempre bello avere ricordi tutti tuoi, intensi e pieni di profumo nell'aria; intensi e veri!
Un caro saluto, Lucia

sognodiluce ha detto...

buonanotte Ros dolce e stupenda lirica sei bravissima come sempre
un abbraccio
Carol

happysummer ha detto...

Un poesia stupenda, sembra di vederlo quel mare che ami tanto, azzurro, accogliente e caldo ma anche profondo, misterioso e pericoloso, che può travolgerti, che può travolgerci.

iceAsterisk ha detto...

bellissimi versi...!!! davvero belli..
fanno sognare
il mare è un pò dentro a tutti noi
e spesso conserva dei nostri momenti belli
romantici
ma anche nostalgici

il mare ci rasserena
ci protegge

ma lo temiamo anche
perché a volte ci porta via...


ciao
ice*

poetanarratore ha detto...

...ciao Poetessa!

Fioredicollina ha detto...

ciao cara spero tu abbia trascorso un lieto wwk end qui piove in continuazione....senti , quando sono entrate in Kizoa due volte io nn riesco poi ad accedere , a te succede? le slide che hai fatto sono bellissime....ciao

pietroatzeni ha detto...

Onde del rimpianto che sono una dolce carezza per l'anima. Un abbraccio e buona serata. Pietro.

sguenci ha detto...

un mare che portiamo dentro con tutto il suo carico di ricordi, di nostalgie e di rimpianti... onde che attraversando il cuore fanno riaffiorare  emozioni...un bel canto che sfocia da un'anima sensibile...ciao ros, buona settimana 

liuspike ha detto...

Hai saputo cogliere tutte le melodie metaforiche del mare, sia quando è calmo che quando è in tempesta...complimenti Ross!

Ciao cara, liù

chiaramarinoni ha detto...

Un buon pomeriggio carissima
passo per un saluto e ringraziarti
splendidi le tue immagini che posti
alle mie poesie
danno un tocco di reale
alle parole e non solo astratte.
Un grande abbraccio
Chiara

happysummer ha detto...

Ciao, ho letto ieri che probabilmente Splinder chiuderà e un po' lo temevo perché gli utenti sono diminuiti vertiginosamente... Ho anche pensato di fare una "Giornata pro Splinder", perché ho la forte sensazione che gli utenti siamo più di quelli che sembra, solo che tanti ci stanno poco e non accendono la lucina verde. Tra sabato 12 e domenica 13 colleghiamoci per dimostrare che noi ci siamo, per testimoniare la nostra presenza e il nostro attaccamento a Splinder.
Che ne pensi?
Sarebbe troppo triste se Splinder chiudesse!

Se ti va, fai circolare, grazie!

verdefronda ha detto...

La immensa distesa delle acque è sempre una fonte di grande ispirazione e dalle tue parole traspare quella sensibilità e dedizione poetica che sempre ti contraddistingue.
Con infinito affetto.
Giorgio

Posta un commento