Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...





Image and video hosting by TinyPic

Un desiderio
che lentamente scende
in una grotta

(haiku)

© Rosemary3

Image and video hosting by TinyPic
venerdì 13 marzo 2015

Prime viole...

Sorridente incalza
la stagione
che,
scompigliando le chiome al vento,
arruffa le ancor timide corolle…



È un girotondo di fiori,
che impalpabile nell’aria
s’arrende,
sinfonìe di campestri profumi
diffondendo…

 

Tra i verdi cespugli
s’aprono le prime viole
e par che al primo abbraccio
una danza sfiorino…



© Rosemary3

3 commenti:

Tomaso ha detto...

Tutto stupendo cara Rosemary, Grazie di aver tutto condiviso.
Tomaso

'se fossi fuoco arderei il mondo' ha detto...

i primi fiori...le prime danze...
agli albori di una nuova stagione....


anche io scrivo poesie ad esempio'la tristezza'del mio blog...

se vuoi passa

Rakel ha detto...

Stupenda ode sulla stagione dai mille colori e profumi.
Ciao Rakel

Posta un commento