Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...





Image and video hosting by TinyPic


Estro ed ebbrezza
elargisci esternando
eleganti eros

Esplodi emozionando
elettrizzante estate

(tanka)

© Rosemary3

Image and video hosting by TinyPic
sabato 1 novembre 2008

Novembre



 Porta novembre
con crisantemi gialli
lacrime nere.
~


8 commenti:

chiaramarinoni ha detto...

Grazie carissima per il bel commento.

Troppo buona.

Un abbracio

Chiara

scarletescarlet ha detto...

ottimo haiga fatina

sempre impeccabile e superlativa

un abbraccio

con immenso affetto

dal tuo folletto un po' stanchetto

ecco

SAPPHIRE5954 ha detto...

Il 2 novembre è il giorno più triste dell'anno, però se vai al cimitero sembra tutte le tombe siano in festa grazie al tripudio di colori dei fiori che a iosa vengono deposti sulle tombe. Purtroppo il cuore di chi ha perso le persone care non subisce il fascino dei colori...il cuore, soprattutto di chi ha appena subito una perdita e nero come la pece.

peccato che noi usiamo i crisantemi come fiori per il cimitero...in Giappone fanno delle magnifiche composizioni per le case...abbiamo assorbito dagli USA l'usanza stupida di Halloween, possiamo fare nostra un'usanza molto più bella, quella di mettere ad ornamento delle nostre case i crisantemi.

jalesh ha detto...

Un haiku perfetto colorato particolare:molto bello. Un abbraccio con affetto

PostIda ha detto...

Ha quasi la valenza di un ossimoro questo haiku, in cui sei riuscita a condensare tutto il profondo carico dolente che questi giorni portano nella nostra vita.


Un caro saluto.


Carmen

Missblueyes ha detto...

Brevi parole , ma bellissime.

gianpi47 ha detto...

Quel giallo è tutt'altro che triste e non sempre le lacrime sono nere. Ciao

lucia58 ha detto...

Le lacrime sono nere ma i nostri ricordi nei riguardi dei nostri cari defunti sono sempre chiari! Un bacione. Nel pomeriggio non ero a casa ,da quando lavoro sono diventata "zivittila" per quello non ero in chat.

Posta un commento