Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...





Image and video hosting by TinyPic


Estro ed ebbrezza
elargisci esternando
eleganti eros

Esplodi emozionando
elettrizzante estate

(tanka)

© Rosemary3

Image and video hosting by TinyPic
domenica 28 marzo 2010

Dolce dormiveglia...



Spoglia la terra
aspetta
da lungo tempo ...


Un momento
di languida estasi
che
cattura l'animo
e torna a rinverdir
le chiome...


Benigna allor si sveglia
umida di pioggia,
dietro le chiuse palpebre,
sorride...


Una pioggia leggera 
il suo torpor
solletica
e, sbadigliando,
reclama una carezza
a quel suo dolce dormiveglia...


 


10 commenti:

lucia58 ha detto...

Dolce amica cara che trascuro sempre in modo ignobile. Spettacolare questa poesia mi ha affascinatoe nel leggerla ho vissuto ciò che accade in questo periodo primaverile di risveglio. Splendido come al solito il template che è sempre curato nei minimi particolari con ottimo gusto. Che dirti cara, ti abbraccio forte e ti auguro buon inizio settimana. Tvb

baronerosso1 ha detto...

...lieve è il sonno sul far dell'alba, quando è ancor bagnato dal sogno...

infranotturna ha detto...


scende sottile
a profumar la terra
pioggia di marzo

raggioluminoso ha detto...

E in questo dolcissimo dormiveglia danzo al ritmo della pioggia e dei versi di questo splendore che ho appena letto. Meravigliosa sempre!

sognodiluce ha detto...

buona serata dolce fatina, grazie del passaggio e per la tua amicizia
incantevole lirica piaciutissima
un abbraccio dal tuo devoto folletto

poetanarratore ha detto...

buona Pascqua amica mia

yeiazel ha detto...

E
 in questa carezza lieve
sul far della sera che giungo con le mani vuote
ma con il cuore colmo di dolcezza
da regalarti come augurio
in vista della mia partenza
per una serena Pasqua  .
Con affetto Auguri di cuore
Carla:)
 

nikiya62 ha detto...

Cara Rosemary, ti auguro di passare una serena Pasqua assieme ai tuoi cari. Un abbraccio e a rillegerci presto! Bacioni.

pietroatzeni ha detto...

E un bel quadretto del risveglio della natura al quale mi sento  vicino... al contrario: aprile dolce dormire... Ti auguro una Pasqua serena. Un abbraccio. Pietro. 

verdefronda ha detto...

Auguri di Buona Pasqua.  Giorgio

Posta un commento