Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...





Image and video hosting by TinyPic

Un desiderio
che lentamente scende
in una grotta

(haiku)

© Rosemary3

Image and video hosting by TinyPic
lunedì 22 settembre 2014

Perduta felicità...




Risuona il silenzio
che tra echi del passato
torna a sfiorarmi.


In una calda notte di stelle,
il firmamento di sogni e di chimere,
nel vento persi,
risplende:
accanto a me,
un olezzo di perduta felicità...


© Rosemary3
 


10 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Rosemary, versi dolcissimi che chiudendo gli occhi ti fanno sognare.
Tomaso

Rosemary3 ha detto...

È proprio vero, Tomaso: chiudendo gli occhi par di soganre!
Grazie!
Ros

Fioredicollina ha detto...

dolce poetica Ros ti lascio un caro saluto

Anna Ande ha detto...

Ciao carissima Ros, scusami se passo poco... ma sei sempre nei miei pensieri..... ti voglio bene.
Un abbraccio grande!

Rakel ha detto...

Rimane sempre un po' di quel profumo.
Buona domenica
Rachele







Guard. del Faro ha detto...

Devo dire che Tomaso ha centrato la sua analisi. questi versi suscitano infatti una grande dolcezza. Ciò, grazie ad una sapiente scelta e strutturazione lessicale.
E' evidente che l'autrice possiede una certa disposizione per la poesia e, attraverso di essa, riesce a comunicare compiutamente i propri stati d'animo, tanto che, nonostante si tratti di un brano intimista, riesce a superare lo sfogo diaristico e a diventare universale.

Fioredicollina ha detto...

cara Ros grazie che sei passata a salutarmi mi auguro tu abbia trascorso un sereno week end :-) a presto ciao!

Fioredicollina ha detto...

un caro saluto

Fioredicollina ha detto...

Buon fine settimana cara Ros!

Rosemary3 ha detto...

Vi ringrazio tutti cari amici e Vi abbraccio...
Ros

Posta un commento