Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...





Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic


Cala il sipario
a un lungo sonno s’avvia
natura dorme

(haiku)

© Rosemary3

Image and video hosting by TinyPic
sabato 4 settembre 2010

Sterile amplesso...








Le tue onde con voluttà
mi cingono
e mi sussurrano un soave canto
che di salmastro
avvolge...


Mi lascio andar e al tuo amplesso
m'abbandono...


Fluttuano
ammalianti istanti e
mi inebrio
di uno sterile risveglio...


 

7 commenti:

maxilpoeta ha detto...

m'inebrio fra i tuoi versi, sorseggiando pagine di silenzio e un suono di vita fra le colline del tuo amare....

Buona domenica, bellissima la grafica del tuo blog!!

SaR ha detto...

Molto sottilmente erotica. Un saluto da Milano da Salvatore e fam.

jalesh ha detto...

Eleganti sensuali erotici poetici questi versi...bravissima

infranotturna ha detto...


sogno senza risveglio
o veglia priva di sogni...
in quest'abbraccio
sogna senza dormire

raggioluminoso ha detto...


Un poetare che lascia senza fiato per l'emozione espressa. Versi di una raffinatezza ed eleganza molto particoari che vanno anche oltre il senso di una semplice lettura. Letta e riletta con grande interesse e ammirazione!

baronerosso1 ha detto...

...elegante e raffinato modo esporre poeticamente sensualità.
...espressione poetica bella, avvolgente, convincente, di sicura alta qualità artistica:-)

Filemazio ha detto...

ciao.
Molto bella.....

un caro saluto

filemazio

Posta un commento